UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO
Dipartimento di Economia e Management - Facoltà di Giurisprudenza
Centro Studi e Documentazione sui Demani civici e le Proprietà collettive

26a Riunione Scientifica

IMPATTI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO E VULNERABILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI RURALI
Il patrimonio materiale degli assetti fondiari collettivi come centralità della terra nelle politiche del territorio e dell’ambiente e sfida per rafforzare il senso di appartenenza alla comunità.

Canale Usicivici UniTrento - Diretta VIDEO

19 - 20 novembre 2020
Sala conferenze "Alberto Silvestri" - Palazzo di Economia, Via Rosmini 44 - Map|Accommodation

A causa del protrarsi delle disposizioni emergenziali,
lo svolgimento della Riunione è garantito in video conferenza, via Web, dai Servizi IT di Economia dell’Università di Trento.

Quando le disposizioni lo consentiranno, sarà attivata la registrazione on line per la partecipazione in presenza.
Dell'opportunità sarà data comunicazione.

Ora
(hh:mm)
Relatore/Argomento
   
Giovedì, 19 novembre 2020
   
  I Sessione
 

15:30

Introduce
prof. Pietro Nervi, Presidente del Centro studi e documentazione sui demani civici e le proprietà collettive

Indirizzi di saluto

 

Presiede i lavori il prof. PAOLO GROSSI, professore di Storia del diritto italiano nell'Università di Firenze e presidente emerito della Corte Costituzionale della Repubblica Italiana.

 
16:00

1^ Relazione sul tema: Gestione di beni collettivi e adattamento al cambiamento climatico, di ROBERTO ZOBOLI, professore di Economia politica nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università Cattolica di Milano.

   
17:00

2^ Relazione sul tema: Non servuli, sed homines. Rapporto del Monachesimo Camaldolese e Avellanita con il Territorio", di Dom SALVATORE FRIGERIO, Presidente del Collegium "Scriptorium Fontis Avellanae".

 

17:45

1° Intervento sul tema: Usi civici, non solo prerogativa della montagna, ma modelli di possibili fonti di sviluppo del territorio, di ROBERTO GARDINI, segretario della Comunanza Agraria di Petrignano Del Lago (PG) e SANDRO CIANI, coordinatore delle Associazioni Agrarie dell'Umbria.

   
18:10 2° Intervento sul tema: La gestione collettiva della risorsa idrica per uso umano (idro­potabile) e come energia rinnovabile (idro-elettrica): il Caso del Consorzio delle Comunalie Parmensi di Borgo Val di Taro (PR), di MICHELE DELLAPINA, responsabile delle fonti rinnovabili del Consorzio.
   
18:35 3° Intervento sul tema: L'Università Agraria di Canale Monterano fra usi civici e valorizzazione ambientale e turistica: la storia, gli usi civici attuali, la Riserva Naturale Regionale di Monterano, di MAURIZIO ARMANDO D'AIUTO, presidente, e DANIELE NATILI, direttore amministrativo.
   
19:00 Sospensione dei lavori.
 
Venerdì, 20 novembre 2020
   
  II Sessione
   

Presiede i lavori la dott.ssa ANTONELLA ILLUMINATI, vice presidente di Jus Gentium, Roma.

   
9:30 3^ Relazione sul tema: Le comunità che non si rassegnano. Progettare insieme la propria terra e il proprio futuro, di ALBERTO MERLER, professore di Sociologia nell'Università di Sassari.
   
10:15 1^ Comunicazione sul tema: Semel civicum semper tutelatum: la legge n. 168/2017 fra nuove tutele ambientali e abrogazioni tacite della liquidatoria legge n. 1766/1927, di DAVIDE BERTANI, avvocato del Foro di Reggio Emilia.
   
11:00 4^ Relazione sul tema: Uberlegungen zur Resilienz von Agrargemeinschaften im osterreichischen Alpenraum / Riflessioni sulla resilienza di proprietà collettive nell'arco alpino austriaco, di WALTER SEHER, Ass. Prof. Dipl.-Ing. Dr.nat.techn dell'Institut f0r Raumplanung, Umweltplanung und Bodenordnung (IRUB), Vien. (con traduzione simultanea)
   
11:45

2^ Comunicazione sul tema: Gli usi civici nel Reatino alla fine dell'Ottocento, di GIULIANA PESCA, Docente di Italiano e Storia negli istituti d'Istruzione Superiore.

   
12:15 3^ Comunicazione sul tema: Gli assetti fondiari collettivi nell'era dei cambiamenti climatici: rischi identitari e strategie di adattamento, di FIORE FONTANAROSA, Ricercatore t.d. di Diritto privato comparato nell'Università degli Studi del Molise, Campobasso.
   
13:00

Sospensione dei lavori.

   
III Sessione
 
 

Presiede i lavori il prof. AMEDEO POSTIGLIONE, fondatore e direttore dell’International Court of the Environment Foundation e vice presidente dell’EU Forum of Judges for Environment.

   
14:30 Proiezione
   

15:00

5^ Relazione sul tema: Il nuovo Testo unico forestale e i problemi per i dominii collettivi, di RAFFAELE VOLANTE, del Dipartimento di Diritto privato e Critica del diritto dell'Università di Padova, avvocato e professore di Storia del diritto medievale moderno e di Metodi storici di diritto privato.

 
15:45

4^ Comunicazione sul tema: Centralità della terra e degli assetti fondiari civici alla luce del pensiero economico-agrario italiano: l'insegnamento di Pietro Cuppari, di FRANCESCO MUSOTTI, professore associato di economia agraria, Università di Perugia -Dipartimento di scienze agrarie, alimentari e ambientali - Unità di economia applicata, Perugia.

 
16:15 5^ Comunicazione sul tema: Fare storia con 'Citizen Science': un archivio digitale delle carte di regola delle comunità trentine, di STEFANO MALFATTI, Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Trento.
 
17:00

Interventi conclusivi e chiusura dei lavori.

top